ABOUT

ABOUT picture sqENG:

Hi, my name is Stefano, I’m a full time photographer and DP from Turin, Italy.

My work is an integration of portraiture, music and sport photography, being these my main sources of amusement and inspiration. I’ve got a little guitar with me at any time, and I love running, cycling, skiing and being active.

Playing with color and light is what led me to photography, as I’m fascinated by the way that combining these elements can produce timeless images. I know how to handle creative processes, and I strongly believe that meaningful pictures need simplicity to convey their message: a photograph is a clear statement.

I always wished I could shoot compelling portraits like those I saw on magazine covers: that’s why, back in 2009, I attended Photojournalism and Arts Applied to Photography at the Malaga University, Spain, while earning a B.A. in Graphic and Virtual Design at Politecnico di Torino.

My professional career started few months later by joining Loft Imaginarium as a technical assistant, becoming Paolo Ranzani’s apprentice. I’m currently working as a freelance photographer, videomaker and cinematographer, with creative agencies such as Quattrolinee, TakoraboEggersLab, for clients like Jose Cuervo, Bacardí, Vertical Stage Session, Glassing Sunglasses, Feniarco – EUROPA CANTAT 2012, Caino Design, Compagnia di San Paolo -Arti Sceniche, Eataly, PlugCreativity, and musicians like Motel Connection, ENSI, Monaci Del Surf, Meganoidi, Keys&Cages, Italian Breakfast, Never Ending Apnea, Ash Of Nubia.

 

IT:

Ciao, mi chiamo Stefano, sono fotografo e vivo a Torino.

Lavoro principalmente in ambito ritrattistico, musicale e sportivo, dal momento che queste sono le mie principali fonti d’ispirazione e di piacere personale. Ho sempre con me una chitarrina, e amo la corsa, la bicicletta lo sci, essere attivo all’aria aperta.

Ciò che mi ha sempre affascinato e che mi ha condotto a questa professione, è la possibilità di giocare con luce e colori per creare immagini senza tempo. So gestire i processi creativi che vi stanno dietro, e credo fortemente che un’immagine significativa necessiti di semplicità per veicolare il proprio messaggio: la fotografia come un’affermazione chiara.

Ho sempre desiderato di saper realizzare ritratti coinvolgenti come quelli che vedo sulle copertine dei giornali, ed è per questo motivo che nel 2009 ho studiato Fotogiornalismo e Arti Applicate alla Fotografia, all’Università di Malaga, in Spagna, mentre prendevo una laurea in Design Grafico e Virtuale al Politecnico di Torino.

La mia carriera professionale è cominciata poco tempo dopo, quando sono entrato in Loft Imaginarium come Assistente Tecnico di Sala Posa, al fianco di Paolo Ranzani. Attualmente lavoro come freelance con agenzie come Quattrolinee, TakoraboEggersLab, per marchi come Jose Cuervo, Bacardí, Vertical Stage Session, Glassing Sunglasses, Feniarco – EUROPA CANTAT 2012, Caino Design, Compagnia di San Paolo -Arti Sceniche, Eataly, PlugCreativity, e con musicisti del calibro di Motel Connection, ENSI, Monaci Del Surf, Meganoidi, Keys&Cages, Italian Breakfast, Never Ending Apnea, Ash Of Nubia.